Spesa per oneri di sistema

Comprende gli importi fatturati relativamente a corrispettivi destinati alla copertura di costi relativi ad attività di interesse generale per il sistema elettrico che vengono pagati da tutti i clienti finali del servizio elettrico. (si veda anche la sezione degli Elementi di dettaglio)


Ricalcoli

La voce, che comprende gli importi fatturati a debito o a credito al cliente, è presente in bolletta solo se si sono verificati ricalcoli per:1.una modifica dei consumi dovuta ad esempio ad una ricostruzione dei consumi per malfunzionamento del contatore o ad un errore nel dato di lettura comunicato dal istributore; oppure 2.una modifica dei prezzi applicati, ad esempio legati a specifiche sentenze del Tribunale amministrativo.(si veda anche la descrizione della voce Ricalcolonella parte relativa ai Dati relativi alle letture e ai consumi


Altre partite

Comprende gli importi eventualmente addebitati/accreditati al cliente finale per oneri diversi rispetto a quelli relativi alla Spesa per la materia energia, alla Spesa per il trasporto e la gestione del contatore e alla Spesa per oneri generali. A titolo di esempio, possono essere comprese nelle Altre partite gli interessi di mora, l’addebito/restituzione del deposito cauzionale, gli indennizzi automatici, i contributi di allacciamento, il corrispettivo CMOR (si veda la descrizione della voce Corrispettivo CMOR). A seconda della loro tipologia, tali importi possono essere soggetti ad imposta sul valore aggiunto (IVA).


Bonus sociale

Comprende gli importi accreditati ai clienti che hanno richiesto il bonus. È uno strumento introdotto dal Governo e reso operativo dall’Autorità, con la collaborazione dei Comuni, per garantire alle famiglie in condizione di disagio economico un risparmio sulla spesa per la fornitura di energia elettrica. Il bonus sociale elettrico è previsto anche per i casi di disagio fisico, cioè per i casi in cui una grave malattia costringa all’utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.


Totale imposte e IVA

Comprende le voci relative all’imposta di consumo accisa e all’imposta sul valore aggiunto (IVA).La bolletta riporta, oltre alla voce sintetica relativa al totale dovuto per imposte e accisa, un riquadro di dettaglio nel quale sono evidenziate:-per le accisa l’ammontare dei kWh cui sonoapplicate le singole aliquote;-per l’IVA la/e base/i imponibile/i e la/e aliquota/e applicata/e.


Priorità Energia Green

Progettazione impianti industriali e di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Mercato Libero

Servizi in regime di libero mercato, quali energia elettrica (produzione e vendita) e vendita di gas naturale.

Consulenza

Consulenza e verifica nel campo della progettazione/impiantistica industriale e di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Altro

Servizio-conciliazione
Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.
Convenzione Confesercenti
Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.
Lavora Con noi
Seguici su

Questo sito utilizza cookies tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

legginormativacookies
Chat diretta